Skip to content

Perchè il concorso


L’iniziativa invita ad osservare e a raccontare attraverso le immagini, la Biodiversità del proprio territorio urbano (città o paese), per riappropriarsi di questo spazio con la curiosità che anima la ricerca e la conoscenza, sviluppando uno sguardo diverso, che vada oltre l’apparenza e la fretta, e che permetta di riavvicinarsi alla Natura e ai suoi ritmi, al fine di stimolare noi esseri umani a vivere in armonia con essa, per raggiungere un equilibrato sviluppo psicofisico in un ambiente che lo favorisce. 

Procedura di concorso fotografico

Scheda di iscrizione concorso

Compila l'informativa

Liberatoria concorso

Liberatoria per minorenni

Finalità

Riscoprire l’importanza della presenza in città/paese di molte specie di animali, tra cui gli insetti impollinatori quale parte fondamentale e necessaria per lo sviluppo della flora urbana (e il rischio che per essi rappresentano la gran parte delle nostre attività umane), permette anche di riconoscere la Biodiversità quale fonte di valorizzazione e di salute della propria città o del proprio paese, nel rispetto della naturale interconnessione tra tutti gli esseri viventi che vi abitano.

Arnie

Da alcuni anni ci si può imbattere, camminando tra le vie della capitale tedesca, in facciate con strani 'vasi' di legno. Sono case per alveari urbani!

Folklore

Api in città, giardini fenologici, prati selvatici, viali alberati, sculture, fregi bassorilievi di chiese, cancelli, stemmi. Cosa anima le vostre città?

Sciami

Una volta l'anno in primavera la famiglia di api si duplica: la vecchia regina abbandona il nido per posarsi provvisoriamente in attesa di una nuova 'casa'